Una base colorante perfetta con i toner Riot Pulp!

Una base colorante perfetta con i toner Riot Pulp!

ANNIVERSARIO DELLA CACCIA AL TESORO!

Fai scorta di regali ...

Grande novità nel nostro piccolo negozio colorato! Con l'arrivo della gamma "High Speed ​​Toner" di Pulp Riot, i primi coloranti di ossidazione, le cosiddette terre "permanente" a colori-Mania un modo ideale per ottenere la base perfetta per la vostra colorazione ... ma non quello! Vediamo insieme cosa possono piacerti questi toner come nessun altro e come usarli.

Toners Pulp Riot, che cos'è?

Se hai familiarità con Color-Mania, sai già cos'è un toner e per cosa è usato. Se questo non è il caso, ecco un breve riassunto: un toner è un colore dei capelli molto poco pigmentato che può annullare o diminuire (per attenuare, in inglese) riflessi indesiderati, in gran parte dovuti allo scolorimento, per ottenere una base perfetta per la colorazione.

Per capire meglio come funziona un toner, dai uno sguardo agli altri post del blog che riguardano la domanda:

La grande differenza tra i toner venduti finora a Color-Mania e quelli della linea "High Speed" di Pulp Riot non è tanto per lo scopo previsto, che rimane lo stesso (cancellare le false riflessioni di dissolvenza per per ottenere una buona base di colore), ma nella tecnica utilizzata: questi nuovi toner di Polpa Riot sono tonici permanenti, cioè colorazioni di ossidazione, che quindi durano più a lungo e che devono essere mescolato con perossido di idrogeno per essere attivato. L'altro vantaggio, come suggerisce il nome, è che agiscono molto rapidamente: i minuti 5 sono sufficienti per un effetto visibile su una base sbiadita e fino a 20 minuti di pausa solo per un risultato molto intenso. Vi diciamo più sotto per le istruzioni.

Piccolo punto linguistico: si noti che questi toner sono considerati permanenti rispetto ai toner semipermanenti più diffusi a Color-Mania o ai colori temporanei venduti anche nel negozio. Concretamente in realtà hanno una vita più lunga e sono molto più resistenti ai soliti nemici colorazioni (calore, umidità ...), ma qualsiasi colore di sorta, sempre sa dissolvenza nella sua vita, soprattutto molto poco pigmentato come qui Polpa Riot utilizzato anche per confezionare il nome "semipermanente", abbiamo scelto di non ritorno perché non comune nei luoghi di lavoro, e che sembrava sempre confuso con il "semipermanente" , che non richiede l'aggiunta di perossido.

Toner Riot di polpa per ottenere una base colorante perfetta

Oltre alla tecnica più duratura, quindi, l'altra differenza tra i toner semi-permanenti proposti finora nel negozio (forse si evolverà, chissà?) E questa nuova gamma "Alta velocità" "Pulp Riot è anche la scelta dei colori: ad oggi, offre davvero una bella selezione di bianco e grigio (Icy, argento e Ash), ovviamente, ma anche il più originale viola, oro rosa e naturale. Se capisci come funziona la ruota dei colori, puoi approfittare di questi non solo per cancellare i riflessi sbiaditi, come al solito, ma anche i riflessi coloranti testardi, che rimarrebbero, ad esempio, dopo un depilatore Pensate viola per annullare riflessi gialli molto pronunciati struttura Ash grigio al riflessi aranciati, l'oro è salito a rimuovere riflessi verdi sui capelli, ecc ... Oltre alle riflessioni che si desidera annullare, quindi assicuratevi di considerare come questi toner si raggiungerà una base perfetta di colore per la colorazione desiderata, un "pre-colorazione" in qualche modo: l'oro rosa prima di un colore di capelli rosa, viola prima di un colore viola, grigio prima di un colore blu, ecc ... Tutto quello ti permetterà, in definitiva, per ottenere un risultato professionale più facilmente e per prolungare la vita della tua colorazione.

Toner Riot di polpa per una delicata colorazione dei capelli

Queste pigmentazioni molto originali per i toner permanenti hanno un secondo vantaggio: creano colorazioni molto sottili! Le foto e i video mostrano anche come i toner ad alta velocità di Pulp Riot donano ai capelli biondi riflessi molto piacevoli e possono essere indossati così come sono. Il risultato sarà influenzato dal colore di base, ma può, sulla base ben scolorito e lasciare il prodotto agire fino a 20 minuti, dare un colore pastello ai capelli o riflessi molto belli, a seconda dei colori. Il cuore della squadra: l'oro rosa per le sue splendide tonalità rosa-rosa e l'Ash, che può essere applicato su una base leggermente meno scolorita. Dimostrazione nei video:

Come usare Pulp Riot Toner?

Bello, non è vero? Ecco il momento di dare un'occhiata alla parte tecnica, con un piccolo avvertimento: come tutta la gamma Pulp Riot, i toner ad alta velocità sono prodotti progettati per i professionisti, ed è per questo che consigliamo vivamente il loro uso solo a persone esperte. o chi può ottenere aiuto da un parrucchiere professionista. In effetti, il loro uso è un po 'più complicato delle colorazioni semi-permanenti.

Come abbiamo già detto, per ottenere la base colore ideale con toner permanenti, sarà effettivamente necessario mescolarli allo stesso modo con uno sviluppatore, chiamato anche crema ossidante, che potresti già sapere se usi decolorazioni professionali vendute a Color-Mania. Uno sviluppatore è un ossidante con una percentuale molto bassa, ovvero un volume 6 o 10. Alexis Thurston, il fondatore di Pulp Riot, consiglia di utilizzare un volume 10 la maggior parte del tempo e preferisce un volume 6 per capelli molto sottili o danneggiati.

Come tutti i toner, applicheremo questi coloranti di ossidazione su capelli decolorati il ​​più leggeri possibile, per ottenere un rendering simile a quei video. Pulp Riot consiglia quindi uno sfondo in dissolvenza da 8 a 10. Ed è un bene, perché allo stesso tempo che il toner ad alta velocità, Pulp Riot anche lanciare la propria gamma di macchie, con 6 volumi creme (tra cui gli sviluppatori 2, quindi) e 2 polveri diverse, per essere più vicini alle esigenze dei professionisti !

Tuttavia, se si è sul punto sulle tecniche di colorazione e di padroneggiare la ruota dei colori, è possibile utilizzare anche loro di correggere sottilmente un colore classico: per esempio, cendrer leggermente riflessi della bionda troppo brillante con il toner naturale o d'argento, eccetera Come con la colorazione semipermanente, più scuro è il colore di base, più chiaro o più difficile da vedere, prova stoppino è più che mai necessario! (E data la velocità di azione del prodotto, non hai davvero scuse per non farlo ...)

Infine, ultimo ma non meno importanteI toner ad alta velocità possono mescolarsi l'uno con l'altro per ottenere esattamente la base di colorazione di propria scelta: in primo luogo, miscelare i toner 2 nelle proporzioni appropriate, quindi aggiungere la dose di sviluppo corrispondente al peso o volume totale di il tuo mix precedente (ad esempio, se crei una miscela di Violet e Ash per ottenere un toner grigio-viola, e ottieni 50 grammi di mix Violet + Ash, aggiungi 50 grammi di sviluppatore.)

Per il resto, l'applicazione è abbastanza classica per una colorazione ad ossidazione, rdv nella scheda "Istruzioni per l'uso" del foglio di ogni prodotto per vedere le raccomandazioni e la procedura dettagliata e ottenere finalmente il base colorante perfetta per il tuo progetto!

Allora, cosa stai pensando dei toner permanenti di Pulp Riot? Di che colore ti fai crack?

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

Un commento su "Una base colorante perfetta con i toner Riot Pulp!"

  1. Violette :

    Sono molto deluso dal fatto che Pulp Riot sia comprata da L'Oréal ... Non possiamo davvero considerare questo marchio vegano, dal momento che comprandolo lo rifiliamo ad una delle più grandi corporazioni cosmetiche che testano gli animali nel mondo 🙁
    (e poi, non mentire, i prodotti PR sono costosi)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *