Sbiadimento bianco riuscito

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

Se leggi regolarmente il nostro blog e i nostri consigli sui capelli, ci hai spesso sentito parlare di sbiadimento bianco(o "chiamato" vuoto, perché non è mai abbastanza) processo necessario per molte colorazioni semi-permanenti, ma può essere un po 'spaventoso. E per una buona ragione! Non possiamo negare che lo scolorimento spinto finora possa danneggiare i capelli, e deve essere affrontato con cura, ancor più quando si desidera raggiungere una base quasi bianca. Ma in quali casi ci vuole una base bianca? Possiamo venire al bianco con i capelli scuri? Devo sbiancare in una volta sola o in più passaggi? Proviamo oggi ad aggirare la domanda:

In quali casi è necessario uno scolorimento bianco?

Prima buona notizia: lo sbiadimento bianco per fortuna non è necessario per la colorazione di tutti i capelli. Non preoccuparti, se il processo è spaventoso o se i tuoi capelli sono troppo fragili per raggiungere il sesamo, avrai comunque un'ampia scelta di colori.

pastelli

È per i colori pastello che lo sbiadimento bianco è spesso essenziale. Sebbene il grigio o il lilla possano essere applicati a capelli leggermente gialli grazie al loro effetto toner, richiedono comunque una base molto chiara.

Perché una base bianca per un colore pastello? I pochi pigmenti contenuti nel colore pastello non sono abbastanza per coprire il giallo dei capelli scoloriti, un rosa chiaro applicato sul giallo può quindi dare arancio, verde turchese ... o addirittura non camminare affatto!

Per maggiori informazioni: come ottenere un colore pastello?

Il caso del blu

La colorazione dei capelli blu è un caso speciale: per le tinte più leggere, senza dubbio, hai bisogno di una base bianca. Effettivamente un blu applicato sul giallo avrà più possibilità di uscire in verde. Per un blu più scuro, e quindi più pigmentato, tutto dipenderà dai capelli. Su alcuni, non sarà necessario scolorire, in altri sarà impossibile ottenere un bel blu senza una base bianca. Il meglio: fare a prova stoppino e vedere in base al risultato se chiarire o meno.

Cosa succede se non riesco ad arrivare a una base bianca?

Se lo scolorimento bianco è impossibile (capelli troppo fragili, danneggiati, troppo sottili, troppo scuri ...), ruoti piuttosto a colori molto pigmentati e scuri. I rossi, i rosa e le arance sono perfetti in questa situazione: sono tinture per capelli che pendono bene e che spesso possono essere applicate su una base poco o non scolorite.

Per saperne di più, ecco tutti i colori che non richiedono necessariamente lo sbiadimento: quale colore senza sbiadire?

Come fare un bianco sbiadito?

Se i tuoi capelli sono biondi chiari, è abbastanza probabile che uno scolorimento e un toner siano sufficienti per arrivare a una base bianca. Con i capelli più scuri, è spesso necessario scolorire più volte.

Il numero di decolorazioni dipende inizialmente dai capelli. Ad esempio, a partire da un rosso o un nero, ci vorrà più tempo, perché questi pigmenti pendono bene dai capelli. Con ogni decolorazione, vedrai se ti avvicini all'obiettivo e se i tuoi capelli supportano i trattamenti.

Per proteggere i capelli: il kit UrbanPlex

Questo trattamento con cheratina è molto buono per evitare di danneggiare i suoi capelli quando li scoloriamo molto. Contiene diversi prodotti da utilizzare in diversi momenti di sbiadimento per proteggere la fibra capillare (vedi The Urbanplex Kit per dire addio ai capelli danneggiati!). Può anche essere usato per riparare i capelli molto danneggiati.

Per sbiadire al bianco, è un vero vantaggio. Scolorerà bene i capelli facendoli soffrire meno, e quindi scolorire di più. Per provare se lo sbiadimento ti spaventa!

-8%
Note 4.33 su 5
64.90 59.71 TTC

Quanto tempo aspettare tra ogni sbiadisc?

Si consiglia di attendere almeno 15 giorni tra due scolorimenti e idealmente anche i mesi 1. Più diluiamo i capelli, più tempo dovrebbe essere concesso tra ogni scolorimento, perché diventano ogni volta fragili.

In ogni caso, la regola di base da rispettare non è mai mai scolorire i capelli danneggiati Se sono fragili, molto secchi o anche elastici, allora devono essere autorizzati a riposare, a essere curati e non a essere ridicolizzati fino a quando non hanno riacquistato una buona salute.

Per maggiori informazioni: le istruzioni per lo scolorimento.

Cosa fare con i miei capelli tra due scolorimenti?

Dopo lo sbiadimento, il colore dei capelli non è necessariamente tip-top. E anche se lo sai per amore dei tuoi capelli dovrai aspettare almeno un mese prima di schiarirli di nuovo, non vuoi necessariamente vergognarti dei tuoi capelli nel frattempo. Sono disponibili diverse opzioni:

- Fai un biondo nel frattempo, per unificare

- o un altro colore più originale e pigmentato quanto basta a coprire la base ottenuta. La rosa è spesso una buona scelta: è un colore che spesso va bene e che non sarà incompatibile con il viola o il blu (o arancione) se è da quello che vogliamo andare poi e che il il colore non è interamente parte.

Ad esempio, ecco la testimonianza di Little Sweet Poison che passò dal rosso al bianco per un periodo dell'anno 1: Da rosso a bianco neve.

Quale volume di dissolvenza scegliere?

Se i tuoi capelli sono scuri e non sei mai sbiadito o trattato, può iniziare con un furto. 40. Dopo questa prima decolorazione, tuttavia, e in tutti gli altri casi, preferisci volumi più bassi per evitare di danneggiare i capelli. Prestare attenzione anche al tempo di esposizione: più i capelli sono chiari, più breve è il tempo di esposizione (a volte 10min può essere sufficiente). Per lo sbiadimento, non dimenticare lo stoppino per test, che ti permetterà di misurare il tempo di esposizione e sapere se i tuoi capelli supportano un altro deco.

Per schiarire i capelli delicatamente, puoi anche optare per un Shampoo americano mescolando la tua decolorazione con lo shampoo. (Questo è lo stesso principio delPrimerma lasciandolo più tempo per chiarire.)

Ecco una selezione di prodotti sbiancanti. Per trovare tutti i kit, marche, volumi e quantità (polvere o crema ossidante da solo, kit 1L ...), segui questo link: decolorazione.

Vittima del suo successo
Note 4.75 su 5
14.90 TTC
-8%
Note 4.10 su 5
14.90 13.71 TTC
Note 5.00 su 5
14.90 TTC

cura

Anche se non senti che i tuoi capelli sono danneggiati, aspetta almeno 15 giorni-1 mesi tra due scolorimenti e prenditi cura dei tuoi capelli. Potrebbero non sembrare così ma lo sbiadimento non li rende affatto buoni!

Se i tuoi capelli sono danneggiati, metti una cura riparatrice sui capelli bagnati e avvolgili in un asciugamano inumidito, diverse ore se possibile, e di rinnovare tutte le volte che è necessario!

Nota: la gamma "Blonde" di Urban Keratin è particolarmente adatta per mantenere il tuo biondo o il tuo bianco, perché contiene già dei pigmenti viola che inizieranno ad agire come toner.

Se i tuoi capelli hanno davvero sofferto, non esitare a usare il kit UrbanPlex per ripararli.

Per maggiori informazioni: prenditi cura dei capelli danneggiati.

-8%
Note 4.60 su 5
7.90 7.27 TTC

Note 4.86 su 5
6.50 TTC
-8%
27.90 25.67 TTC

-8%
Note 4.33 su 5
64.90 59.71 TTC

tonico

Il toner giocherà il suo ruolo solo alla fine della tua avventura fino allo sbiadimento del bianco. In effetti, non otterrete i capelli bianchi - o quasi - solo con lo sbiancamento, con il rischio di danneggiare davvero i capelli. Il toner sarà quindi utilizzato per "cancellare" i pigmenti gialli lasciati dalla decolorazione. Usato troppo presto, tuttavia, non sarà molto efficace. Non trascurare lo stoppino del test che ti dirà se i tuoi capelli sono abbastanza chiari per il toner o meno.

Se hai dei pigmenti diversi dal giallo a causa di un colore precedente che sarebbe difficile da sfumare, puoi anche provare il toner personalizzato.

Per maggiori informazioni: utilizzo del toner et toner grigio o toner bianco ?

Note 4.50 su 5
7.90 TTC
Note 3.94 su 5
7.90 TTC
Note 4.00 su 5
6.50 TTC

Note 4.71 su 5
6.50 TTC
Note 4.00 su 5
12.90 - 79.90 TTC

Lo scolorimento bianco è possibile su capelli scuri?

Non è consigliabile scolorire i capelli molto scuri, tuttavia molte persone hanno provato l'esperimento senza troppi danni. Se hai i capelli molto scuri e l'anima di un avventuriero, puoi provare a sbiadire il bianco. Ancora una volta, ti preghiamo, non dimenticare il prova stoppino in tutte le fasi, è il tuo migliore amico! Se oltre ad essere scuro, i tuoi capelli sono sottili e fragili, è probabile che tu debba fare una croce sul colore più chiaro e sui capelli bianchi. In caso di dubbio, non esitate a chiedere consiglio a un parrucchiere.

Per maggiori informazioni: Scolorimento dei capelli scuri

E tu, hai saltato il bianco che svanisce? Vieni a raccontarci nei commenti come è successo!

Pin me!

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

135 Commenti su "Sbiadimento bianco riuscito"

  1. Xena nanie :

    Ciao, il 4 Marzo ho sbiadito il parrucchiere perché un sacco di capelli bianchi, ma ora sono bianchi ho radici scure! Come trovare il mio bianco naturale? grazie

    • un romano :

      Ciao Xena nanie,
      Non sono sicuro di avere qualche informazione che ti consiglierebbe, ma ci proverò. Se i tuoi capelli sono scoloriti, non è possibile trovare il colore originale dei tuoi capelli in modo naturale. Tuttavia hai due opzioni: o scolorisci le radici e usi un toner per ottenere una colorazione uniforme. È un sacco di manutenzione regolare. Altrimenti, puoi anche colorare i capelli di un colore vicino al tuo colore naturale (e quindi alla tua ricrescita).
      Non esitare a completare la tua domanda con maggiori dettagli se la risposta non corrisponde al tuo caso.
      Bonne soirée,
      un romano

  2. Julien BIDAULT :

    Buongiorno,

    Piccola domanda semplice, io sono piuttosto chiaro e semplice e ho appena fatto un effetto di sbiadimento in un parrucchiere, il rendering non mi piace perché è piuttosto giallo e vorrei avere un colore piuttosto bianco.

    Sai cosa devo fare per essere sicuro di ottenere il colore che voglio?

    Grazie in anticipo

    giuliano

    • Maria :

      Ciao Julian,
      Sembra semplice sulla carta, ma in realtà, per raggiungere il bianco spesso sono necessari alcuni passaggi ed esperimenti 😉 Come detto sopra, lo scolorimento lascia sempre uno scintillio giallo più o meno pronunciato sui capelli, è normale. Per ottenere una decolorazione bianca, sarà necessario scolorarle nel modo più chiaro possibile e quindi applicare un toner. Immagino che il barbiere non ti abbia solo fatto svanire, ha dovuto applicare un biondo chiaro o un toner in seguito, giusto? Se il risultato che è riuscito a ottenere è abbastanza chiaro, è possibile ripetere un toner (piuttosto grigio, forse, per iniziare) e mantenerlo con un cura ripigmentante (da usare come condizionatore, più lo si applica, più funzionerà) per ridurre al minimo l'ultimo bagliore giallo. Se dopo un po 'i riflessi gialli persistono nonostante la cura del toner e della ripigmentazione, può darsi che lo scolorimento non sia stato abbastanza significativo o che il colore applicato dopo lo sbiadimento sia troppo pigmentato. In questo caso sarà prima necessario applicare a depilatore, per vedere se il problema deriva dal colore, e se non è il caso, fare una nuova leggera decolorazione (ma attenzione ad aspettare almeno 1 mesi tra le colorazioni 2 per non danneggiarle, o per usare il 'UrbanPlex se hai fretta.

      Buona fortuna e facci sapere!

      A presto,

      Maria

  3. Cissette :

    Buongiorno,
    Avevo i capelli blu (blu notte dai ricchi) e, come tutti sanno, è una cagata da scolorire.
    Durante le settimane di 3 ho avuto il disgusto che potevo, maschere in argilla e latte di cocco, bicarbonato di sodio, shampoo antiforfora e passaggio, per scolorirle.

    Ho appena fatto una prima decolorazione, i miei capelli sono abbastanza turchesi ma non al punto di essere pastelli. Non voglio scolorire in bianco, ma lasciare un ciclamino rosa magenta dal colore pazzo o il magenta dello stargazer (i colori sono abbastanza simili)

    Dici in questo articolo che questo tipo di colori prende bene sui capelli, pensi che io possa applicarlo su questo turchese o devo rifare una decolorazione? Se il risultato non è fucsia e viola, non mi dà fastidio
    grazie mille

    • un romano :

      Ciao Cissette,
      Mentre questi colori sono buoni, ma il passaggio da un blu a un rosso può dare risultati inaspettati ...
      Per completare ciò che hai già fatto, hai la possibilità di passare attraverso un viola prima di passare a un magenta. È il colore di transizione ideale per quello che vuoi fare.
      Hai anche la ricetta indicata in questo articolo che funziona bene su tinte bluastre: https://www.color-mania.fr/faire-partir-reflets-verts/
      Tienici informati!
      Bonne journée,
      un romano

  4. linea :

    Rosso e arancione Posso fare di più 😀 È buono 2 o 3 anni che lo faccio 😀
    Ho un po 'paura di lasciare l'arancione, perché la mia base è persino scolorita.
    Proverò il rosa e il viola vedremo cosa dà, dato che sono in magazzino. I miei capelli sono chiari, non molto chiari anche se arancione: /
    I test vedremo 😀

    • Sabrina Scherrer :

      Ciao, ho bisogno di un piccolo aiuto per favore 🙂 Avevo i capelli neri e ho deciso di andare in un'avventura !! lol per ottenere in colori pastello finale, (mezza testa) sfide che risulta difficile. Finalmente qui sono una decolorazione 2 senza ammoniaca, che non mi ha danneggiato affatto i capelli, vado dal nero a una specie di bradimento marrone e ramato. Poi la seconda decorazione è ancora senza ammoniaca. Io sono rossa ^^ asser clear Non direi molto chiaro ma già ben comparato al marrone ramato dell'inizio, è una bizzard rossa. Insomma ora mi piacerebbe scolorire una volta con il tuo kit 40vol candeggina! In 1semaine la lascio un po 'il mio repausser capelli, è che in attesa di rifare un decolo con il kit ho solo applicato la rosa, perché io non sto affatto il rosso ... Infine voglio che tutti si prega di consulenza possibile per un risultato ultimo pastello rosa o viola! grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *