Quando rifare il colore dei capelli?

quando rifare il suo colore di capelli

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

Dopo una prima colorazione semi-permanente a casa, puoi fare molte domande sull'intervista e chiedere quando rifare il colore dei capelli. Quindi oggi ti spiego tutto ciò che devi sapere sull'argomento!

Quando rifare il colore dei capelli?

Se sei abituato alla colorazione permanente, sai che non è buono per i tuoi capelli incatenarli troppo. Con la colorazione semipermanente è completamente diverso: le colorazioni che vendiamo su Color-Mania hanno infatti una formulazione vicino a un condizionatore. Sono perossidi e senza ammoniaca e non sono aggressivi per i capelli.

Quindi non c'è un momento preciso per aspettare tra due colorazioni. Se dopo due settimane, la tua rosa sembra troppo blanda, puoi completamente rifarla.

Come cambiare colore?

Vuoi cambiare ma il tuo colore attuale non è ancora parte. Puoi applicare direttamente il tuo prossimo colore?

Tutto dipende da cosa vuoi fare:

Passa a un colore vicino

Se vuoi stare in tinta non preoccuparti. Ad esempio, i tuoi capelli sono rosa e vuoi fare un viola. Puoi andare lì, a patto di non avere un colore più chiaro di quello che hai attualmente (potrebbe non vederti, o molto poco). Vale a dire: il colore della tua base influenzerà il risultato, quindi potresti non ottenere esattamente il colore che applichi (ma sarà vicino!). Tenendo l'esempio di una porpora applicata su una rosa, spesso otterremo un violino. Più si perfeziona il nuovo colore, meno il primo avrà un'influenza sul risultato. Non dimenticare mai lo stoppino per test per evitare spiacevoli sorprese!

Passa a un colore più chiaro o più distante

Se vuoi passare a un colore più distante, è un po 'più complicato. Ad esempio, non possiamo passare dal rosso al blu in uno schiocco di dita. I colori sono troppo lontani e possono dare un grigio-verde-marrone non abbastanza per niente. È quindi spesso necessario prendere la sua fatica con pazienza e passare attraverso i colori intermedi. Naturalmente può scolorire (se i capelli lo supportano) ma non sempre è sufficiente per eliminare completamente il colore.

In ogni caso, è sempre consigliabile attendere fino a quando un colore si è sbiadito prima di fare un altro, per iniziare su una base il più neutrale possibile. Prima di colorare, puoi usare uno shampoo chiarificante, efficace per rimuovere tutto ciò che potrebbe interferire con la colorazione.

Cura ripigmentante

Tra due colori, pensa alla cura ripigmentante, da applicare dopo lo shampoo. Se il tuo colore si attenua troppo rapidamente a tuo piacimento, puoi persino crearne uno con ogni shampoo. Aggiungerà un po 'di pigmenti ai tuoi capelli e darà un po' di pepe ai tuoi capelli. Si prepara semplicemente mescolando un po 'di colorante con un balsamo o un trattamento.

Note 4.88 su 5
6.50 TTC
Note 4.60 su 5
7.90 TTC

Saperne di più

Come preparare un trattamento ripigmentante?

Cambia il colore dei capelli senza scolorire

Colorare: come passare dal rosso al blu?

Quanto è lungo un colore semi-permanente?

Dopo quanto tempo possiamo ridecolorare?

Per lo scolorimento, è un'altra storia ... Infatti, a differenza della colorazione semipermanente, la decolorazione è un processo abbastanza aggressivo per i capelli e può danneggiarli. Quindi fai attenzione a non inseguire le decolorazioni!

Regole di base

Alcune regole da seguire per evitare di danneggiare i capelli con lo sbiadimento:

  • scolorimento dello spazio di almeno 15 giorni - 1 mesi
  • non scolorire i capelli danneggiati
  • non scolorire più del necessario: alcuni colori non richiedono una base molto scolorita. Non c'è bisogno di scolorire i capelli così tanto che il colore che vuoi ottenere non richiede una base così chiara.
  • pensa al toner per stirare i capelli molto scoloriti, la base bianca non si ottiene solo sbiancando
  • se hai solo bisogno di assottigliare leggermente i capelli, preferisci un volo. 20 o shampoo americano

Non è necessario ridisegnare il colore di ogni nuova applicazione del colore. Un nuovo dissolvimento sarà necessario solo se la tua base deve essere più sottile per il colore che vuoi ottenere. Quando i tuoi capelli sono ricresciuti, puoi ritoccare le radici applicando lo scolorimento in questo luogo e non sulle lunghezze.

Se i tuoi capelli devono essere leggermente assottigliati, preferisci un volo. 20 o 10 o uno shampoo americano.

Prodotti

Per vedere tutti i nostri prodotti sbiancanti e scegliere quello che fa per te, segui questo link: decolorazione. Altrimenti, ecco una piccola selezione per darti una panoramica:

Note 5.00 su 5
14.90 TTC
Note 4.73 su 5
14.90 TTC

Saperne di più

Alcuni link per guidarti:

Sbiadimento bianco riuscito

Istruzioni per l'uso: decolorazione dei capelli

Ottieni una decolorazione uniforme

Mi sono perso il mio svanire! Perché e cosa fare?

Scolorimento e capelli danneggiati: quando fermarsi?

Dopo quanto tempo decoloro?

E quanto spesso rifai il tuo colore? Condividi i tuoi suggerimenti nel commento!

Pin me!

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

6 Commenti su "Quando rifare il colore dei capelli?"

  1. Aude trg :

    Ciao, diversi mesi fa ho scolorito i capelli in bianco e quindi ne ho approfittato per fare a colori, attualmente mi trovo con una luce abbastanza blu (non abbastanza pastello ma quasi) e le mie radici diventano piuttosto impressionanti Volevo mantenere me stesso nel mio colore naturale: marrone / marrone. Ma mi chiedevo se il blu si vedrebbe se ho la castagna rossa in più e se così ci sono modi naturali per rimuovere gradualmente il mio colore?
    Merci pour votre réponse!

    • Chloé :

      Ciao Oana,

      I colori Manic Panic non sono aggressivi per i capelli, quindi non preoccuparti di fare ritocchi, anche il giorno dopo la colorazione.

      A presto,
      Chloe - Color-mania

  2. Tiphaine :

    Buongiorno !
    Ho un'ombra rossa che mantengo con cura ripigmentando tutti gli shampoo 2-3. Faccio la mia colorazione ora con il Rock'n Roll Red Manic Panic quando trovo le mie punte troppo arancioni.
    È utile usare lo shampoo preparatore prima di colorare prima di rifare il mio colore sapendo che rifaccio esattamente lo stesso colore?
    Grazie in anticipo

    • Chloé :

      Ciao Tiphaine,

      Se fai il tuo colore regolarmente ed è lo stesso, non è essenziale. Ma lo shampoo non ha il solo vantaggio di spurgare il colore precedente: rimuove anche le tracce di prodotti o l'inquinamento lasciato nei capelli e apre le scale in modo che il colore riprenda meglio. Quindi può essere molto da fare, specialmente se si scopre che il colore si attenua rapidamente.

      A presto,
      Chloe - Color-mania

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *