Colorazione: perché il mio toner non ha preso?

mania del colore del toner bianco

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

Sei sicuro di aver fatto tutto bene e ancora deluso: dopo il risciacquo, scopri che il tuo toner bianco o grigio non ha avuto alcun effetto sul giallo dei tuoi capelli. Ma perché?

Motivo 1: non mi sono sbiadito abbastanza

Il bianco come toner grigio è una colorazione semi-permanente con pochissimo pigmento e grazie ai suoi pigmenti viola aiuta a ridurre il giallo dei capelli. Questo produce capelli bianchi o grigi o una base già utilizzata per applicare un pastello.

Poiché ha un pigmento molto piccolo, il toner, che non ha potere schiarente, richiede una base molto scolorita. Se ha poco o nessun effetto, spesso i capelli non sono abbastanza chiari da poter essere visti.

la soluzione

Un'altra decolorazione : se i capelli non sono abbastanza chiari, devono spesso scolorire di più. Ma attenzione: se i tuoi capelli sono appena stati scoloriti, occorrerà chiarire di più. E se sono danneggiati non sarà necessario redécolorer fino a quando non vengono trattati. Per evitare i capelli danneggiati, prestare attenzione al tempo di esposizione, non usare troppo volume se è solo necessario schiarire leggermente e utilizzare il kit UrbanPlex per proteggere la fibra capillare.

Note 4.73 su 5
14.90 TTC

Un colore più scuro : se non riesci a scolorire in questo momento, lascia una colorazione più pigmentata fino a quando, dopo, puoi scolorire. Se lo scopo del toner era quello di creare un pastello, resta nella stessa tonalità del pastello che desideri applicare.

Motivo 2: ho fatto attenzione prima del colore

Per prendersi cura dei capelli scoloriti è molto importante. Ma c'è un momento in cui dobbiamo dimenticare le cure: prima di fare una colorazione semipermanente. I trattamenti hanno un effetto guaina sui capelli e i capelli inguainati appesantiranno meno il colore che "scivolerà" sulla fibra.

Non preoccuparti di fare la cura il resto del tempo (facendo a volte la cura ripigmentante di non danneggiare troppo il colore), dimenticateli solo prima dell'applicazione del colore!

la soluzione

Shampoo chiarificante Se pensate che un attento impedito il toner prendersi, fare uno shampoo chiarire (sempre consigliato prima di un colore semi-permanente, qualunque sia l'ombra) e poi riapplicare il toner bianco o grigio.

Motivo 3: ho i capelli molto gialli

Alcuni capelli sono molto gialli e il toner ha un leggero effetto sul loro colore, anche quando sono ben scoloriti. Spesso ci troviamo in questa situazione quando realizziamo colorazioni permanenti, rosso per lungo tempo, henné o quando abbiamo capelli rosso naturale / mogano.

la soluzione

Una seconda applicazione : Realizzare due applicazioni di toner può essere la soluzione più semplice.

lilla : se i capelli sono davvero gialli, possiamo passare a un lilla, un po 'più pigmentato del toner, e questo darà un lilla, un grigio o un grigio bluastro.

Note 3.95 su 5
7.90 TTC
-8%
Note 1.50 su 5
12.90 11.87 TTC
Note 2.50 su 5
12.90 TTC
Note 3.50 su 5
12.90 TTC

Optare per lo shampoo : su capelli molto gialli, a volte è necessario essere armati con un po 'di pazienza. Lo shampoo o la cura anti-ingiallimento ti permetteranno di avere un po 'più di capelli con ogni shampoo.

Motivo 4: non l'ho lasciato chiedere abbastanza

Le macchie semipermanenti devono essere applicate sui capelli per almeno 30 minuti, ma non c'è tempo massimo da rispettare perché non sono aggressivi. Se i tuoi capelli hanno difficoltà a ottenere il colore, o se vuoi che sia ben impregnato per una presa ottimale, allora puoi andare ben oltre i minuti 30. Tuttavia, fai attenzione con il toner bianco: se ci vuole bene, evita troppo tempo perché potremmo ottenere un riflesso viola (che andrà comunque rapidamente allo shampoo).

la soluzione

Una seconda applicazione Se pensi di non aver lasciato il toner abbastanza a lungo, crea semplicemente una seconda applicazione con un tempo di esposizione più lungo.

Motivo 5: i miei capelli sono molto danneggiati

Il problema con il toner è che hai bisogno di una base molto scolorita. E svanendo, ai capelli non piace quello! Se i capelli sono troppo scoloriti o troppo velocemente, possono essere molto porosi e impedire che i pigmenti colorati si appiccichino bene.

la soluzione

Il kit UrbanPlex e cura : questo kit ti consentirà di proteggere i capelli con lo sbiadimento ma anche di ripararli dopo averli sofferti. Puoi anche passare a trattamenti più tradizionali. Una volta che i tuoi capelli sono in forma, prova di nuovo il toner.

Vittima del suo successo
Vittima del suo successo
Note 4.33 su 5
64.90 TTC
Note 4.88 su 5
6.50 TTC

Colorazione più pigmentata Se pensate che ci vorrà molto tempo prima che i vostri capelli recuperino la loro salute, ma non vi piace il loro colore attuale, il meglio è sicuramente quello di ottenere un colore più pigmentato che sarà meglio di un toner.

Non dimenticare lo stoppino del test!

Per evitare questi inconvenienti e per essere sicuri che la base sia pronta per l'applicazione di un toner, non dimenticare di eseguire un blocco di prova. Ti permetterà di vedere per quanto tempo devi impostare il tuo toner, se i tuoi capelli sono colorati, troppo gialli o non abbastanza sottili.

Toner bianco o grigio a Color-Mania

Note 3.75 su 5
12.90 - 79.90 TTC
Note 3.94 su 5
7.90 TTC
Note 5.00 su 5
3.90 - 15.90 TTC
Note 4.40 su 5
12.90 TTC
Note 4.69 su 5
12.90 - 79.90 TTC
Note 4.50 su 5
7.90 TTC
Note 3.80 su 5
12.90 - 15.90 TTC
Note 4.00 su 5
6.50 TTC
Note 4.71 su 5
6.50 TTC
Note 1.67 su 5
2.50 - 4.90 TTC

Pin me!

10% di sconto sul tuo prossimo ordine?

Iscriviti al Mail Mag 'di Color-Mania!
(Abbonandoti, accetti i nostri politique riservatezza)

4 Commenti su "Colorazione: perché il mio toner non ha preso?"

  1. Cathyroussin :

    Ciao, vorrei sapere per quanto tempo dura un toner. Mi piace il colore è un argento, ma semi-permanente dobbiamo rifare il colore quante settimane? grazie

  2. Mrtl :

    Ciao, i miei capelli sono stati scoloriti un sacco di volte (è per questo che vorrei evitare la scatola sbiadita) ma non riesco a diventare bianco. Ho usato uno shampoo viola e solo la parte superiore dei miei capelli era bianca, le lunghezze ei punti disegnati sulla bionda al margine del rosso molto chiaro. Anche il toner non funziona. Al momento ho una rosa che tira sull'oro rosa e non so cosa fare per arrivare al bianco senza ridipingere. è anche possibile usare una tintura viola (quella delle direzioni) sufficientemente pigmentata diluendo molto per ottenere un toner?

    • Chloé :

      Ciao Mrtl,

      In effetti, alcuni tipi di capelli (o secondo trattamenti fatti in passato come l'henné o la colorazione permanente) possono avere problemi ad andare al bianco. Penso che la tua idea sia molto buona. Non garantisco che arrivi al bianco in questo momento, ma passare attraverso i lillà ti aiuterà a sbarazzarti dei tuoi capelli. Puoi anche provare un grigio che è un po 'più pigmentato del bianco e potrebbe essere migliore nel ridurre il rossore.
      Abbiamo diversi lillà "pronti all'uso" ma puoi davvero lasciarli su un viola più pigmentato e diluire: ti permetterà di adattare il colore ai tuoi capelli, testando il dosaggio su uno stoppino.
      Se davvero queste sono le lunghezze che sono problematici, ma ben si riesce ad avere radici bianche, si può anche andare su un pareggio & dye: radici bianche e lilla o grigio sulle lunghezze più recalcitranti.

      A presto,
      Chloe - Color-mania

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *